Friuli: contributo per attività di innovazione, ricerca e sviluppo.

FRIULI VENEZIA GIULIA: CONTRIBUTO PER ATTIVITA’ DI INNOVAZIONE, RICERCA E SVILUPPO.innovazione ricerca e sviluppo

BENEFICIARI

Tipologia

PMI e Grande Impresa.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono considerate ammissibili a finanziamento le spese strettamente legate alla realizzazione dei progetti finanziabili sostenute dal giorno successivo alla data di presentazione della domanda.

Per le grandi imprese sono finanziabili solo attrezzature e impianti che pur destinati da ultimo alla produzione, per la complessità delle tecnologie nuove per le imprese, necessitano di specifiche implementazioni e di preventiva sperimentazione per l’applicazione degli esiti dell’a ttività di ricerca/innovazione ai fini dell’effettiva produzione.

I beni devono essere acquistati nuovi di fabbrica, destinati alla nuova linea produttiva.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili:

  • impianti specifici,
  • macchinari e attrezzature,
  • mezzi mobili,
  • hardware e software,
  • beni immateriali,
  • opere edili e di impiantistica generale,
  • progettazione e direzione lavori,
  • spese di collaudo ed altre spese.

AGEVOLAZIONE

INTENSITA’

Per le PMI, nel caso in cui l’impresa opti per il contributo in regime di esenzione ai sensi del Regolamento (UE) 651/2014:

  • 10% dei costi ammissibili per le medie imprese
  • 20% dei costi ammissibili per le piccole imprese
  • 35% per le grandi imprese o le PMI, qualora queste ultime optino per il contributo in regime de minimis.

Nel caso in cui l’impresa opti per il regime in esenzione le intensità di contributo sono aumentate del 10%.

LIMITI DI SPESA

Limite minimo di spesa (per progetto) :

  • Piccola impresa € 30.000,00;
  • Media impresa € 100.000,00;
  • Grande impresa € 300.000,00.

Limite massimo di contributo concedibile :

  • € 500.000,00 se progetto finanziato ai sensi del Regolamento (UE) 651/2014
  • € 200.000,00 nell’arco di tre esercizi finanziari se progetto finanziato ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013 e €100.000,00 in caso di impresa unica che opera nel trasporto di merci su strada per conto terzi

OPERATIVITA’

Scadenza

La domanda può essere presentata entro il 14 maggio 2020.

Fondi disponibili

Euro 3.000.000,00

PER RICHIEDERE INFORMAZIONI





Ho letto ed accetto la privacy

Maggiori informazioni

 

Stampa